Tris d'oro per l'Atletica Gorizia

L’Atletica Gorizia Cassa di Risparmio del FVG torna da Caorle, dove si sono disputati i Campionati Regionali Individuali Allievi, con tre titoli regionali, un secondo e tre terzi posti. Un ottimo bottino per i giovani atleti che li hanno visti confrontarsi anche con i pari età del Veneto.

I nuovi campioni regionali sono Davide Pellizzon nella gara dei 200m disturbata purtroppo da un forte vento contrario sul rettilineo finale che ne ha compromesso il tempo finale. Di tutto rispetto comunque il crono fissato a 23”31. Prima esperienza sul giro di pista ed ecco subito il titolo regionale per Massimiliano Vanon che ha corso i 400m in 53”66; Max saprà sicuramente migliorarsi nella prossima gara adesso che gestirà meglio il ritmo di gara. Infine titolo anche per Anna Kaucic nel lancio del disco lanciato a 33.04 metri abbondantemente però sotto il proprio primato personale. Anna ha vinto anche recentemente la fase regionale dei Campionati studenteschi riservati alle suole superiori di secondo grado.

Seconda posizione per Chiara Zelasco nel salto in lungo con la misura di 5.05m; terzo gradino del podio per Matilde Farina, per lei purtroppo solo 1.45 m nel salto in alto mentre ha lanciato il giavellotto a 29.81 metri posizionandosi in sesta posizione, e Beatrice Piciulin nei 2000m siepi corsi in 9’17”58 abbassando notevolmente il proprio primato personale. Betarice ha corso anche gli 800m in 2’52”51.

Presente anche Patrik Cingerli nel salto in alto maschile superando l’asticella a 1.75m migliorando il primato personale e classificandosi al quarto posto.

Dopo i campionati regionali sono giunte le convocazioni della rappresentativa regionale che partecipa al Brixia Meeting a Bressanone, appuntamento internazionale per gli under 18 e la nostra società con orgoglio schiera in squadra tre atleti; Davide Pellizzon nei 200m e nella staffetta 4x100, Anna Kaucic nel lancio del disco e Deborah Tripodi nel salto triplo (quest’ultima non ha preso parte ai campionati regionali, dove era la gran favorita del triplo, per preparare al meglio le prossime gare).