Quarto posto per Tripodi ai Tricolori allievi

Deborah Tripodi torna dai Campionati Italiani Allievi di Rieti con un quarto posto di tutto rilievo che, anche se lascia un pò l'amaro in bocca per essere giunta ai piedi del podio, la porta a superare per la prima volta il muro dei 12 metri, misura che per la sua categoria rappresenta l'eccellenza.
Presentatasi con la sesta misura di accredito ha fatto vedere sin dalle qualificazioni che sarebbe stata una delle protagoniste delle gara. Infatti al primo salto atterra subito a 12.23m migliorando il proprio primato personale di ben 27cm. In finale, causa un pò l'emozione e il gran caldo, non riusciva a trovare il giusto salto fino al sesto dove ha dimostrato gran carattere raggiungendo i 12.16m e conquistando così il quarto posto finale. Alla trasferta reatina erano presenti anche Davide Pellizzon, impegnato nelle gare veloci dei 100m e 200m; Matilde Farina che ha preso parte alla gara del giavellotto e Anna Kaucic nel lancio del disco dove ha mancato per pochissimo l'accesso alla finale tra le migliori dodici.